Pubblicità

Se sei un azienda o un privato e vuoi raggiungere maggiore visibilità sul Web e sui maggiori SocialMedia, testerò e recensirò i prodotti che vorrai inviarmi. Se sei interessato, non esitare, Scrivi allo Staff di "In cucina per divertimento"

Lettori fissi

sabato 13 luglio 2013

Torta soffice pesche e mandorle

Buongiorno, non c'è niente di meglio che iniziare il week end con una fetta di torta sofficissima...quella che vi propongo oggi è fatta con le pesche e le mandorle Eurocompany! Anche questa volta ho utilizzato il vasetto di yogurt come unità di misura.


Ingredienti per uno stampo da 24cm:

- 3 uova
- 2 vasetti di zucchero
- 2/3 pesche
- 1 vasetto di yogurt bianco
- 3 vasetti di farina
- 1 bustina di lievito
- 1 fialetta di aroma rum 
- 1 vasetto (scarso) di olio di semi
- zucchero di canna q.b.

Per prima cosa imburrare e infarinare uno stampo a cerchio apribile del diametro di 24cm. Sul fondo posizionare le mandorle lungo tutta la circonferenza, spolverare tutta la superficie con lo zucchero di canna e infine sistemare le pesche sbucciate e tagliate a fettine. 

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. 
Aggiungere lo yogurt, la farina setacciata con il lievito e amalgamare bene il tutto. Infine, unire l'olio e per l'ultimo la fialetta di aroma rum. Mescolare bene affinchè il tutto risulti omogeneo.

Versare ora il composto all'interno dello stampo e infornare a 180° (modalità statica) per circa 30 minuti. 
Una volta raffreddata sfornare la torta e capovolgerla in un piatto. Aggiungere infine altre mandorle affettate.


18 commenti:

  1. Che delizia,cosa c'è di meglio di una bella torta genuina fatta in casa, brava di sicuro è buonissima e io ti rubo la ricetta!!

    RispondiElimina
  2. e ma che buona!!!!!altro che dieta la interrompo subito per questa torta !!!!!questi prodottini sono proprio ispiranti !!!!!

    RispondiElimina
  3. Grazie x la ricetta la provo subito, ho tutti gli ingredienti grazie x il post

    RispondiElimina
  4. mmmm ma che delizia è proprio da provare :)

    RispondiElimina
  5. Bellisisma e sicuramente buonissima la tua torta, tutto ok peccato che io non possa mangiare le pesche quindi dovrò sostituire questa frutta con qualche altra, le mandorla eurocompany sono ottime, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi farla tranquillamente con altra frutta...io ad esempio la rifarò con l'ananas...

      Elimina
  6. mamma che buona domani provo anch'io a farla la tua mi sembra molto soffice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è sofficissima ma soprattutto rimane umida all'interno...odio le torte che si asciugano troppo e diventano stoppose!

      Elimina
  7. "Sinceramente non ho mai provato l'abbinamento mandorle e pesche, dopo aver letto il tuo articolo sono molto curioso di assaggiarla, ottima la presentazione e dettagliati i passaggi di preparazione... "

    RispondiElimina
  8. Mai provato a fare una torta così ma dev'essere buonissima e soffice, che belle quelle mandorle sembrano farfalle, grazie della ricetta

    RispondiElimina
  9. buona, mi piace l'abbinamento mandorle e pesche, sarà sicuramente profumata, hai usato pesche sciroppate o quelle fresche?

    RispondiElimina
  10. buona, mi piace l'abbinamento mandorle e pesche, sarà sicuramente profumata, hai usato pesche sciroppate o quelle fresche?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ho usato quelle fresche! :-)

      Elimina
  11. Che ottima ricetta bravissima!

    RispondiElimina
  12. che spettacolo questa torta.. adoro le pesche e adoro le mandorle, devo provarla :)

    RispondiElimina