Pubblicità

Se sei un azienda o un privato e vuoi raggiungere maggiore visibilità sul Web e sui maggiori SocialMedia, testerò e recensirò i prodotti che vorrai inviarmi. Se sei interessato, non esitare, Scrivi allo Staff di "In cucina per divertimento"

Lettori fissi

venerdì 1 marzo 2013

Pizza fatta in casa

Ingredienti: 

350 g Farina 0
100 g Farina 00
50 g Semola
1 pizzico di sale (abbondante)
2 cucchiaini di zucchero
1 bustina di lievito di birra in polvere
30 ml di olio di oliva
300 ml di acqua tiepida (dipende dal grado di assorbimento che ha la farina che usate)

In una ciotola unite la farina e la semola, aggiungete lo zucchero e il sale. In un altra ciotola, sciogliete il lievito nell'acqua.
Incorporate progressivamente l'acqua alla farina e lavorate l'impasto sino a quando diventerà una palla omogenea ed elastica.
Inumidite dei canovacci e con essi coprite l'impasto. Riponetelo in un luogo asciutto e chiuso e mettete a lievitare almeno per 3 ore (maggiore è la lievitazione migliore sarà il risultato finale).
A lievitazione ultimata, non ci resta che creare delle piccole palline di impasto e con un mattarello, stenderle sino ad ottenere la vostra pizza.
Condite a vostro piacimento (qui ci si può veramente sbizzarrire in base ai vari gusti!!!) e infornate a 240° per circa 10 minuti (la cottura potrebbe variare a seconda del forno utilizzato)
Io uso un forno elettrico ventilato e il risultato è ottimo!




I fondi della pizza possono essere preparati in anticipo e poi surgelati in modo da averli sempre pronti in caso di emergenza! :) Prima di surgelarli dovete stendere i dischi e precuocerli a 200° per pochi minuti (fino a quando non inizieranno a formarsi delle bolle). Lasciarli poi raffreddare e poi metterli in freezer avvolti nella pellicola. Per prepararli poi, non è necessario scongelarli. Questa quantità è per circa 4 pizze. Il numero però può variare, dipende da quanto volete farle grandi e dallo spessore..

5 commenti:

  1. Madonna che goduria!! questa pizza ha veramente un aspetto molto invitante...a quest'ora poi!!......complimenti!!

    RispondiElimina
  2. adoro la pizza così poi è ottima!

    RispondiElimina
  3. da provare questa ricetta complimenti

    RispondiElimina